Libertà è Partecipazione (G. Gaber)

partecipate numerosi, perché (in ordine sparso di importanza):
1) ci sono vino e focaccia
2) ci sono tanti bei canti partigiani e cumunisti
3) si leggono cose che si ride anche. e anche si pensa. e anche che si commuove.
4) la libreria è bellissima e varrebbe la pena che diventasse la libreria di fiducia di tutti noi e voi.
5) non si può permettere che un giornale storico (e di sinistra) come il manifesto, chiuda i battenti!

ma chi non potrà partecipare perché, metti, non è in città, non crucci troppo, che ne faremo altre. e potete seguire il tutto qui. grazie alla dedizione e alla perizia dell’amicaE.

~ di G. su ottobre 17, 2008.

3 Risposte to “Libertà è Partecipazione (G. Gaber)”

  1. CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!

  2. Se il tecnico della caldaia non mi fa perdere troppo tempo, potrei partire nel pomeriggio ed arrivare puntuale. Tanto poi c’è tutta la notte per tornare a Verona.

  3. hey, aleks! cacchio dici? il posto letto è compreso nella gita!!!

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: